Psicologi in Piazza- 14 Ottobre 2017 a Palermo


“Psicologi in Piazza”: ecco il nome della manifestazione a cui il Centro Clinico e di Ricerca dell’Istituto di Gestalt HCC Italy ha preso parte lo scorso sabato 14 ottobre 2017 a Palermo.

Diverse associazioni di psicologi operanti nel territorio siciliano hanno allestito il proprio spazio espositivo in piazza Verdi, a fianco dello splendido Teatro Massimo, nel cuore della città. L’iniziativa, promossa dall’Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana nella Giornata del benessere psicologico, si proponeva di portare la psicologia tra la gente, creare luoghi di confronto diretto e spontaneo tra gli psicologi impegnati a favore di iniziative nel sociale e la gente comune.

Tanti i passanti che si sono avvicinati allo stand del Centro Clinico e di Ricerca: incuriositi dal termine “Gestalt”, interessati alle diverse tipologie di interventi proposti, piacevolmente sorpresi dalle modalità agevolate di accesso ai servizi, o semplicemente attratti dalla possibilità di portare con sé un depliant illustrativo.

Altro risvolto importante dell’iniziativa è stato il confronto reciproco tra gli operatori delle diverse associazioni presenti in piazza: stabilire contatti è il primo passo per la costruzione di efficaci reti professionali.

Per conoscere l’iniziativa del Centro Clinico e di Ricerca clicca qui 

Condividi

Specializzazioni in psicoterapia della Gestalt, Palermo 22 Giugno 2017


Lo scorso giovedì 22 giugno alle ore 10.00, presso l’aula Magna del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo, si è svolta la cerimonia di Specializzazione in psicoterapia della Gestalt per i seguenti colleghi della sede di Palermo:

Dott.ssa ROSANNA FAVALORO – Titolo Tesi Il now for next della sindrome fibromialgica. Un orizzonte di comprensione e di cura” – Relatore: Dott.ssa Teresa BORINO;

Dott.ssa MANUELA ALBERTI – Titolo Tesi “Coppia e società post-moderna: Il conflitto come rivitalizzazione degli sfondi”  Relatore: Dott.ssa Barbara CRESCIMANNO;

Dott. DOMENICO SCARPACI – Titolo Tesi “Psicoterapia della Gestalt e paura di volare: fenomenologia ed estetica di campo ad alta quota” Relatore: Dott.ssa Barbara CRESCIMANNO;

Dott.ssa LIDIA CALOGERA MANCUSO – Titolo Tesi Dagli ‘sfondi traumatici’ ai ‘Luoghi della resilienza’. La PDG come terapia della resilienza” – Relatore: Dott.ssa Barbara CRESCIMANNO;

Dott.ssa GIOVANNA LO COCO – Titolo Tesi La Psicoterapia della Gestalt nella Scuola dell’Infanzia: Prevenzione del fenomeno bullismo, Integrazione e Promozione del benessere scolastico” – Relatore: Dott.ssa Nunzia SGADARI

Dott.ssa FLAVIA CANGIALOSI – Titolo Tesi L’importanza dello sfondo in PdG: storie di sfondi traumatici” –  Relatore: Dott.ssa Nunzia SGADARI

Dott.ssa FRANCESCA MENOZZI – Titolo Tesi  “Emozioni e trauma: il corpo il cervello e la parola. Percorsi di intervento terapeutico con minori vittime di abuso e maltrattamento” Relatore: Dott.ssa Rosanna MILITELLO

Dott.ssa SILVIA MASSA – Titolo Tesi  VERGOGNA! Un contributo gestaltico” – Relatore: Dott.ssa Daniela LIPARI

Dott. DARIO DAVI’ – Titolo Tesi  “Il corpo e la sessualità nell’esperienza autistica in adolescenza: un punto di vista gestaltico” Relatore: Dott.ssa Daniela LIPARI

Dott.ssa MANUELA FANARA – Titolo Tesi  “Aggressività… tra paura e desiderio dell’altro. Una lettura gestaltica” – Relatore: Dott.ssa Daniela LIPARI

Dott.ssa LAURA LAUDICINA – Titolo Tesi  “Esperienza addictive ed esperienza traumatica: fratture dello sfondo a confronto. Un contributo di ricerca” – Relatore Dott. Giancarlo PINTUS

Dott.ssa CONCETTA PANZARELLA – Titolo Tesi  “FotoTerapia e PDG: Il lavoro sullo sfondo nella relazione terapeutica” – Relatore: Dott.ssa Marilena SENATORE

Che l’amore e l’entusiasmo per la psicoterapia della Gestalt, che abbiamo letto sui vostri volti ed ascoltato nelle vostre parole, possano essere per voi forza e radici sicure per spiccare il volo ed essere quotidianamente professionisti della cura.

Gli auguri più affettuosi dallo staff dell’Istituto di Gestalt HCC Italy!

Condividi

Palermo, 10 DIC 2015: LA SUPERVISIONE NELLE SITUAZIONI DI IMPASSE


Il seminario, riservato a psicologi, medici e professionisti che lavorano nell’ambito delle relazioni di cura, intende offrire un’opportunità di riflessione e discussione su situazioni di impasse nelle realtà lavorative e professionali. Verranno co-create in gruppo delle proposte di lettura e soluzione delle difficoltà incontrate, attraverso i principi del metodo gestaltico.

Conducono:

-Teresa Borino, psicologo, psicoterapeuta, coordinatrice editoriale della rivista Quaderni di Gestalt, responsabile dei seminari “In contatto con la Gestalt”

-Barbara Crescimanno, psicologo, psicoterapeuta.

Per maggiori informazioni clicca qui 

Condividi

Palermo, 4 DIC 2015 OPEN DAY della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt


DIVENTARE PSICOTERAPEUTI DELLA GESTALT.

Il modello e la formazione

con Margherita Spagnuolo Lobb

La scelta del modello psicoterapico è come un vestito che si sceglie di indossare, che implica un codice mentale con cui guardare alle relazioni umane. […] Occorre bagnarsi nel mare dell’approccio scelto, fino in fondo, identificandosi pienamente con esso, per imparare un linguaggio coerente. È come possedere una mappa chiara e aperta per leggere le relazioni, come saper leggere uno spartito per suonare una musica.
Margherita Spagnuolo Lobb

Per info e iscrizioni clicca qui

Condividi

Palermo, 18 novembre 2015 Seminari “In Contatto… con la Gestalt” LA VIOLENZA SESSUALE INTRAFAMILIARE con Rosanna Militello


Una parte degli abusi si consuma, in modo insospettabile, all’interno di trame relazionali fondanti. I comportamenti molesti, mascherati da un fittizio calore affettivo, inducono nel minore abusato sentimenti ambivalenti nei confronti di se stesso e dell’altro. L’imbroglio affettivo confonde il bambino nel suo bisogno di ricevere calore e di mantenere integra l’immagine di un adulto “buono”.

Il seminario propone le specificità della teoria e della prassi della psicoterapia della Gestalt nel lavoro con le piccole vittime di abuso, confusamente intrappolate in una gabbia dalle sbarre fatte di silenzio, disorientamento e sfiducia.

Conduce il seminario Rosanna Militello, psicologa, psicoterapeuta, didatta dell’Istituto di Gestalt HCC Italy

per info e iscrizioni clicca qui

Condividi

Palermo, 29 ottobre 2015 SEMINARI “IN CONTATTO… CON LA GESTALT” TRA TE E ME: costruzione del senso di sé in adolescenza con Teresa Maggio e Vera Schillaci


Il seminario offrirà una lettura gestaltica dei vissuti, delle dinamiche relazionali, del bisogno di riconoscersi e di essere riconosciuto che caratterizza l’adolescente, focalizzando le risorse e le potenzialità trasformative insite nella complessa ricerca e costruzione del senso di sé.

Attraverso un percorso teorico-esperienziale verranno proposti spunti di riflessione per comprendere il “modo di essere al mondo” degli adolescenti di oggi e per creare percorsi che ne sostengano il naturale processo di crescita.

Condurranno il seminario:

la dott.ssa Teresa Maggio, psicologa, psicoterapeuta, didatta dell’Istituto di Gestalt HCC Italy

la dott.ssa Vera Schillaci, psicologa, psicoterapeuta, didatta dell’Istituto di Gestalt HCC Italy

 

Per info e iscrizioni clicca qui

Condividi

Palermo, 19 marzo 2015 Inizia il ciclo di SUPERVISIONI “Il confine in evoluzione”: Le esperienze depressive


Inaugurata il 16 febbraio a Milano, si aprirà il 19 Marzo anche a Palermo l’edizione 2015 del ciclo di seminari di supervisione Il confine in evoluzione, condotti ogni anno dal direttore Margherita Spagnuolo Lobb presso le tre sedi dell’Istituto di Gestalt HCC Italy (Palermo, Siracusa, Milano). I seminari di supervisione rappresentano un’occasione di scambio tra colleghi psicoterapeuti e di aggiornamento sulle nuove abilità terapeutiche oggi richieste in ambito clinico.

Il ruolo dello psicoterapeuta è fondamentale nella società contemporanea, in quanto essere efficaci con i pazienti implica dare un contributo generativo alla comunità di cui tutti facciamo parte.
Ognuno dei tre incontri offrirà la possibilità di cogliere e sperimentare l’attualità e il fascino della psicoterapia della Gestalt contemporanea attraverso momenti teorici ed esperienze personali e sarà dedicato ad un tema clinico emergente:

1) Le esperienze depressive
2) Le esperienze borderline
3) Le esperienze dissociative

La partecipazione al corso è a numero chiuso ed è riservata a Psicoterapeuti della Gestalt e di altri approcci.

La supervisione del 19 marzo sarà condotta dalla dott.ssa Teresa Borino

Per info e iscrizioni scegli la città in cui preferiresti frequentare il corso:

Milano
Palermo
Siracusa 

Condividi

Convegno “FENOMENOLOGIA DELLE RELAZIONI INTIME E DELLA VIOLENZA” 20 Febbraio 2015, Palermo


Venerdì 20 febbraio si è svolto a Palermo, nell’elegante e storica sede del Palazzo Steri, il convegno dal titolo “Fenomenologia delle relazioni intime e della violenza”, convegno di apertura dell’omonimo master organizzato grazie alla collaborazione del nostro Istituto con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Così come nel pensiero degli organizzatori, Dott.ssa Margherita Spagnuolo Lobb e Prof. Vittorio Cigoli, il convegno ha riunito assieme i contributi e le testimonianze delle diverse professionalità impegnate a vari livelli ed in più ambiti nella prevenzione, valutazione e cura della violenza nelle relazioni intime. L’evento, che ha trovato una risposta pronta, numerosa (circa 500 presenze) e sensibile (molti giovani e molti operatori dei servizi) nella città di Palermo, per la sua ricchezza di interventi nell’integrazione di modelli culturali e teorici, assieme alle testimonianze dei rappresentanti dei servizi territoriali, ha proposto una possibile lettura complessa e diversificata della fenomenologia della violenza nelle relazioni intime. Partendo dall’analisi dei fatti di cronaca, delle statistiche, delle storie, dei paradigmi culturali in evoluzione, della clinica e della patologia, del diritto e della gestione dell’emergenza, si è delineato ai presenti un quadro del fenomeno in cui complessità, integrazione e lavoro di rete si definiscono come i capisaldi della prevenzione e dell’intervento nei casi di violenza nelle relazioni intime.

Barbara Crescimanno

Il Master Universitario istituito dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e organizzato a Palermo dall’Istituto di Gestalt HCC Italy (via Lincoln 19) ha ancora posti disponibili.

Read more…

Condividi

Palermo, 20 Febbraio Convegno gratuito “Fenomenologia delle relazioni intime e della violenza”


con possibilità di crediti ECM e per Assistenti sociali

Il convegno dal titolo “Fenomenologia delle Relazioni Intime e della Violenza” si svolgerà a Palazzo Steri nel pomeriggio del 20 febbraio prossimo, con la partecipazione di prestigiose figure provenienti da diversi ambiti professionali e operanti nel campo della violenza a donne e minori.
L’incontro, organizzato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano in collaborazione con l’Istituto di Gestalt HCC Italy, è gratuito e aperto al pubblico, rivolto a tutti coloro che sono interessati o si occupano, a vario titolo, di relazioni intime e di violenza: psicologi, avvocati, assistenti sociali, educatori, pediatri, insegnanti, sacerdoti.

L’alta valenza formativa del convegno è sottolineata dalla possibilità di riconoscimento di 7 crediti ECM e 4 crediti per la formazione continua degli Assistenti Sociali. È inoltre stato richiesto l’accreditamento presso l’Ordine Provinciale degli Avvocati.

A tutti gli iscritti che ne faranno richiesta verrà comunque rilasciato un attestato di frequenza.

Per maggiori informazioni clicca qui 

Condividi

CORSO PER PSICOTERAPEUTI DELL’ASP DI PALERMO


Giovedì 4 dicembre 2014 si è concluso, anche per quest’anno, il corso per Psicoterapeuti dell’ASP di Palermo, tutor degli allievi della Scuola di Specializzazione dell’Istituto di Gestalt HCC Italy.

Quest’anno il corso si è svolto in otto incontri, centrati sul tema del benessere dell’operatore sanitario. I partecipanti, circa 25 psicoterapeuti, hanno condiviso in gruppo la responsabilità del proprio lavoro e l’amore per i propri pazienti, al di là delle difficoltà che in questo periodo la struttura pubblica attraversa. Il clima di gruppo è stato di condivisione umana e di amicizia tra colleghi, un valore prezioso che ha ricadute positive anche sui pazienti, i quali percepiscono di essere assistiti da una rete, non dal singolo operatore.

Cari auguri a questi simpatici e competenti colleghi dell’ASP di Palermo e un arrivederci all’anno prossimo!

Margherita Spagnuolo Lobb, con Piero Cavaleri, Gina Merlo e Viviana Polizzi

Condividi