Workshop con Donna Orange: “Il custode del mio altro. Come nutrire la vita interiore del clinico”


Il lavoro clinico in questi anni è diventato molto richiedente, sia sul piano professionale che umano: i terapeuti si occupano sempre più spesso di persone devastate e fragili, annichilite dalla violenza e dalla discriminazione. Ciò può esaurire e perfino traumatizzare i più compassionevoli, che hanno scelto di essere custodi di fratelli e sorelle. Per continuare a vivere per l’altro, occorrono non solo supporti ambientali e formativi, ma anche una quotidiana integrazione e un continuo nutrimento del “coro interno” delle voci dei Maestri ispiratori.

Il workshop, condotto dalla prof.ssa Donna Orange, includerà lavori clinici e dialoghi con psicoterapeuti e docenti universitari. La prof.ssa Orange presenterà le sue ultime riflessioni sul concetto di responsabilità e potere curativo del terapeuta, richiamandosi a filosofi, psicoanalisti e psicoterapeuti fondamentali, da Loewald a Winnicott, da Heidegger a Levinas, da Primo Levi a Dietrich Bonhoeffer.

 

Per iscriverti clicca qui!

Entro il 15 dicembre potrai usufruire della TARIFFA RIDOTTA


 

Condividi