Seminario gratuito per conoscere la psicoterapia della Gestalt: 20 Ottobre 2014 Caltanissetta


Ciò che salverà il mondo liquido
non sarà la bellezza
ma la capacità di attraversare il dolore
e renderlo bellezza per l’altro.

Margherita Spagnuolo Lobb

Le dipendenze patologiche rappresentano oggi uno dei canali principali per comprendere i cambiamenti, a livello sociale, dell’espressione del malessere. Nelle dipendenze predomina il senso della vergogna più profonda, della propria inadeguatezza davanti all’altro, il dolore di non essere stati riconosciuti nelle relazioni significative. In una società liquida, la dipendenza permette di creare una realtà illusoria in cui rifugiarsi, in cui liberarsi dal senso del limite e dalla propria “indegnità”. Una realtà parallela che permette di evitare l’ansia dell’eccitazione del contatto, in cui avviene la perdita del senso di radicamento nelle relazioni. Il seminario propone la prospettiva della psicoterapia della Gestalt nella cura delle dipendenze: un percorso di ri-fondazione di appartenenze solide, grazie alle quali sentirsi “efficaci” nell’attraversamento delle proprie emozioni e nel processo di autonomia e differenziazione dall’altro.
Durante l’incontro verranno presentati dei video sul tema dell’addiction.

Il seminario verrà condotto dal Dr. Giancarlo Pintus, Psicologo, Psicoterapeuta e Didatta dell’Istituto di  Gestalt HCC Italy. Lavora presso il Centro di Riabilitazione Neuromotoria A.I.A.S. di Enna. Ha preso parte a numerosi progetti clinici e riabilitativi c/o il Dipartimento per le dipendenze dell’ASP n. 4 di Enna.

Per scaricare la brochure degli eventi organizzati dall’Istituto a Caltanissetta clicca qui
Per iscriverti all’evento clicca qui 

 

Condividi