Open day della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt: 29 Ottobre Catania


Quando la creatività relazionale diventa scienza
con Margherita Spagnuolo Lobb

 

“Lo scopo della formazione gestaltica è sostenere il desiderio dell’allievo di diventare un professionista della cura dell’anima e immettere nella società dei professionisti capaci di sostenere la creatività e l’intenzionalità di contatto insite nel disagio relazionale attuale”.

Il now for next in psicoterapia.
La psicoterapia della Gestalt raccontata nella società post-moderna.
Spagnuolo Lobb M., 2011, p. 268

 

Oggi più che mai c’è la necessità di confrontarsi sui problemi della clinica contemporanea e di rendere quanto più possibile fertile quel dialogo scientifico che permette alla psicoterapia di essere “arte creativa”. L’Istituto di Gestalt HCC Italy da sempre integra e arricchisce l’esperienza clinica con i più recenti contributi scientifici, grazie ai quali si può pervenire ad una sempre maggiore chiarezza epistemologica e al significato profondo insito nell’esperienza relazionale terapeutica.

Il seminario presenterà gli ultimi risultati della ricerca neuroscientifica e psicoterapica, e offrirà la possibilità di sperimentare le tecniche cliniche del modello gestaltico.

Condurrà l’incontro il Direttore dell’Istituto di Gestalt HCC Italy, Margherita Spagnuolo Lobb, che ha dedicato il proprio impegno e la propria esperienza formativa e di ricerca alla ridefinizione ermeneutica della teoria del Sè e all’applicazione clinica, con un particolare sguardo ai processi creativi che emergono nella relazione terapeuta-paziente.

 

Condividi