La relazione caregiver/bambino: un ponte tra la psicologia pediatrica e la psicoterapia della gestalt

Palermo, 14 maggio 2020, ore 16.30-19.30

con Marilena Di Pasqua

Nella vita del bambino, la prima relazione che si stabilisce, ovvero quella con la madre, determina profondamente il suo sviluppo. Una buona qualità di contatto nella relazione caregiver-bambino funge da fattore di protezione e consente di creare il contesto in cui il bambino può sviluppare in maniera armonica tutte le altre competenze cognitive, neurofisiologiche, emotive, relazionali e sociali.

Il seminario ha lo scopo di presentare un modello di lettura della relazione caregiver-bambino integrato, che nasce dall’incontro della prospettiva fenomenologico-estetica della psicoterapia della Gestalt, che si fonda sui costrutti di contatto, intenzionalità relazionale, processo, figura-sfondo, campo e il paradigma della Psicologia Pediatrica, un paradigma epistemologico-procedurale innovativo, declinabile in ambito ospedaliero e più in generale sul territorio, nell’ottica della prevenzione, dell’intervento e della ricerca/servizio.

Destinatari
Gli incontri sono destinati a vari professionisti, non solo psicologi, per conoscere il modello gestaltico e le sue applicazioni

Docente
Marilena Di Pasqua, psicologa, psicoterapeuta della Gestalt

marilena-di-pasqua

Docente
Marilena Di Pasqua, psicologa, psicoterapeuta della Gestalt

Cosa è la Gestalt?
La Psicoterapia della Gestalt è un metodo psicoterapico post-analitico che integra in una sintesi unica i modelli corporei, esperienziali, del profondo, di gruppo e familiari.

Costo
Il seminario è gratuito

Attestato
Alla fine di ogni seminario verrà rilasciato per email l’attestato di partecipazione.

Luogo
Istituto di Gestalt HCC Italy, Via Lincoln 19, Palermo Google maps

Richiedi informazioni

Iscrizioni

Non puoi partecipare a questo incontro?
L’Istituto organizza diversi eventi per conoscere il modello gestaltico e le sue applicazioni ai bisogni emergenti della società contemporanea. Scarica il calendario completo degli incontri oppure visita la pagina degli eventi gratuiti