LE POSSIBILITÀ CREATIVE COME SPERANZA DI FELICITÀ CONDIVISA


Frammenti dal Meeting annuale dell’Istituto di Gestalt HCC Italy:
le nostre radici gestaltiche, prezioso strumento di lettura della realtà odierna!

 

«La situazione presente, in verità, in qualsiasi sfera della vita venga riguardata, deve venir considerata come un campo di possibilità creative, o francamente diverrà intollerabile. […] viviamo in uno stato di emergenza cronica e la maggior parte delle nostre energie di amore e di intelligenza, d’ira e di indignazione sono rimosse o indebolite. La maggior parte di coloro che vedono più chiaramente, sentono più intensamente e agiscono più coraggiosamente, sprecano se stessi e soffrono, poiché è impossibile per chiunque essere molto felice finché in generale non siamo tutti più felici.

Se tuttavia riusciamo a prendere contatto con questa terribile realtà, vi è anche una possibilità creativa».

Perls, Hefferline, Goodman

Condividi