Gestalt, adolescenza e nuove forme di disagio: dal bisogno di sentirsi al desiderio di essere visti

Palermo, 11 giugno 2020, ore 16.30-19.30

con Teresa Maggio e Vera Schillaci

Il seminario offrirà una lettura gestaltica dei vissuti, delle dinamiche relazionali relative alle nuove forme di disagio degli adolescenti (cutting, hikikomori e relazioni virtuali)  ponendo attenzione al bisogno dell’ adolescente di essere visto e riconosciuto e al desiderio di sentirsi vitale, focalizzando le risorse e le potenzialità trasformative insite nella complessa ricerca e costruzione del senso di sé.

Attraverso un percorso teorico-esperienziale verranno proposti spunti di riflessione per comprendere il “modo di essere al mondo” degli adolescenti di oggi e per creare percorsi che ne sostengano il naturale processo di crescita.

Destinatari
Gli incontri sono destinati a vari professionisti, non solo psicologi, per conoscere il modello gestaltico e le sue applicazioni

Docenti
Teresa Maggio, psicologa, psicoterapeuta della Gestalt, Coordinatrice della sede di Palermo
Veruska Schillaci, psicologa, psicoterapeuta della Gestalt

Cosa è la Gestalt?
La Psicoterapia della Gestalt è un metodo psicoterapico post-analitico che integra in una sintesi unica i modelli corporei, esperienziali, del profondo, di gruppo e familiari.

Costo
Il seminario è gratuito

Attestato
Alla fine di ogni seminario verrà rilasciato per email l’attestato di partecipazione.

Luogo
Istituto di Gestalt HCC Italy, Via Lincoln 19, Palermo Google maps

Richiedi informazioni

Iscrizioni

Non puoi partecipare a questo incontro?
L’Istituto organizza diversi eventi per conoscere il modello gestaltico e le sue applicazioni ai bisogni emergenti della società contemporanea. Scarica il calendario completo degli incontri oppure visita la pagina degli eventi gratuiti