Dalla psicopatologia all’estetica del contatto: lo sguardo gestaltico alla sofferenza relazionale


Per maggiori informazioni sull’evento clicca qui 

 

Condividi