Master professionalizzante in Psicologia Forense (III ed.)


Master in Psicologia Forense

Master professionalizzante in Psicologia Forense (III ed.)

ad orientamento fenomenologico-relazionale Tecniche e strumenti per la consulenza in ambito civile e penale (con 50 crediti ECM)

20/10/2017 - 08/09/2018, Palermo


Obiettivi
Il Master intende fare acquisire conoscenze psicologiche, tecniche e strumenti per lavorare in ambito giudiziario, tanto civile quanto penale, con particolare riferimento ai casi di affidamento, abuso e maltrattamento, in un’ottica gestaltica.
Al termine del Master si avranno le competenze necessarie per lavorare come CTU e/o CTP e redigere una consulenza, nonché per gestire le dinamiche psicologiche relative alle situazioni suddette (scarica l’elenco dei possibili incarichi).

Destinatari
Psicologi, Medici, Psichiatri, Neuropsichiatri che vogliono intraprendere attività peritali, o ampliare le competenze già acquisite integrandole con strumenti specici per lo svolgimento della loro professione in campo giuridico.

Titolo Conseguito e accreditamenti
Ai partecipanti che hanno completato con protto il corso verrà rilasciato un attestato di frequenza. Agli Psicologi verrà, altresì, conferito il titolo di “Esperto in Psicologia Forense ad orientamento fenomenologico-relazionale”.
Il corso consente di ottenere inoltre n.50 crediti ECM per diverse professioni.

Comitato Scientifico
Dott.ssa Margherita Spagnuolo Lobb (Direttore), Prof. Santo Di Nuovo, Prof.ssa Angela Maria Di Vita, Giudice Dott. Giuseppe Grasso.

Docenti
Professori universitari: S. Di Nuovo (Catania), V. Caretti (Roma-Palermo), D. La Barbera (Palermo).

Magistrati e Avvocati: Sergio Bellafiore (Canonista presso Trib. Ecclesiastico), Salvatore Caponetto (Giudice Trib. Minorenni Palermo), Ilaria De Somma (Sost. Proc. Rep. Trib. Palermo), Bruno Fasciana (Pres. Sez. Penale Trib. Palermo), Renato Grillo (Consigliere Corte Suprema di Cassazione), Ennio Petrigni (Sost. Proc. Rep. Trib. Palermo), Fabio Pilato (Giudice Tutelare Trib. Palermo), Alessia Sinatra (Sost. Proc. Rep. Trib. Palermo), Vito Agosta (Avv. Palermo), Antonella Arcoleo (Avv. Palermo).

Psicoterapeuti e Neuropsichiatri: J. Baldacchino, A. Basile, T. Borino, S. Cammarata, B. Crescimanno, L. Esposito, V. Granatella, T. Maggio, R. Militello, V. Rubino, M. Spagnuolo Lobb, F. Vitrano.

Coordinamento Didattico: Dott.ssa Rosanna Militello, docente Istituto di Gestalt HCC Italy, consulente tecnico e perito della Procura della Repubblica.

Programma
Il corso inizia il 20 ottobre 2017 e termina a luglio 2018. Le lezioni d’aula si svolgono ogni 15 giorni con frequenza il sabato (intera giornata) e domenica (mezza giornata).

Il corso comprende 221 ore didattiche suddivise in:
• 171 ore didattiche, articolate in moduli. Ogni modulo include momenti teorici e lavoro sui processi di gruppo, studi di casi in piccoli gruppi, role playing, esercitazioni sulle tecniche e sugli strumenti, veriche delle competenze acquisite.
• 50 ore di esercitazione pratica guidata con esemplificazione di materiale peritale.

Il programma del Master è articolato in 8 moduli, per il dettaglio dei contenuti consultare questo documento scaricabile.

Scarica la brochure del Master

Iscrizioni e Costi
Iscrizioni agevolate entro il 10 luglio 2017: € 1.600
(Per chi si iscrive oltre il 10 luglio 2017 l’ammontare totale del Master è di € 1.800).

I prezzi sono inclusivi di IVA e materiale didattico. E’ possibile richiedere una rateizzazione dell’importo.
Per info tel. 091 61 61 279; info@gestalt.it

Luogo
Sede di Palermo – Istituto di Gestalt HCC Italy

Iscrizioni

Invia richiesta di iscrizione all’evento o richiedi informazioni tramite questo link




Ti potrebbe interessare anche

Condividi