Dialoghi per un aggiornamento su temi clinici emergenti: lutto, ansia, adolescenti

Corso online della durata di 18 ore, condotto da docenti di respiro internazionale

Siamo ovattati, sospesi, aspettiamo che finiscano le restrizioni. Ci sembra di perdere ciò che avevamo ma acquisiamo anche nuovi modi di relazionarci e nuove identità. Ci trasformiamo senza accorgercene. Non conosciamo il rapporto con un ambiente da cui dobbiamo proteggerci. Chi siamo diventati e quale intervento terapeutico per i nostri pazienti?

L’Istituto di Gestalt HCC Italy offre un ciclo di tre seminari online, con lo scopo di esplorare tre temi cruciali nella clinica al tempo della pandemia: il lutto, l’ansia e il benessere degli adolescenti.

Tutti i seminari costuiscono un dialogo clinico tra psicoterapeuti e forniscono testimonianze e strumenti concreti per affrontare queste situazioni specifiche. Sono previsti anche momenti esperienziali con rilevanti esponenti della psicoterapia nel mondo.

Destinatari

Psicologi, medici, psicoterapeuti e altre professioni sanitarie

Contenuti del corso online

Tre moduli di tre seminari ciascuno

Modulo 1 La gestione del lutto

Nei mesi della pandemia abbiamo affrontato molte perdite, senza la possibilità di elaborarle con il lutto. Separarsi da persone care malate senza poterle salutare, senza poter dare loro una parola di conforto, sapendo che la solitudine è la condizione peggiore per chi sta male. Ma anche perdere gli incontri con gli amici, gli svaghi e le abitudini sociali, il senso che ci si può rilassare nell’intimità di una relazione amicale. Tutto questo ci sottopone continuamente allo stress di perdite non elaborate, all’impossibilità di trovare un senso ad una morte o ad una trasformazione importante della nostra vita, e alla responsabilità di spiegare il lutto ai bambini.

Attraverso dei dialoghi sulla clinica del lutto, i tre seminari forniscono riflessioni e strumenti clinici per gestire questo aspetto sempre più centrale nella vita dei pazienti e delle persone in genere.

Il lutto negato e il sostegno terapeutico
con Carmen Vazquez Bandin e Margherita Spagnuolo Lobb
durata: 2 ore

Il lutto nei bambini
con Momcilo Jankovic e Margherita Spagnuolo Lobb
durata: 2 ore

Trascendere se stessi nella elaborazione del lutto
con Carmen Vazquez Bandin e Piero Cavaleri
durata: 2 ore

Modulo 2 – Tecniche gestaltiche di gestione dell’ansia e neuroscienze

La pandemia ha costretto l’essere umano a proteggersi allontanandosi sempre di più dai luoghi scontati che costituiscono il ground sicuro dell’esistenza di ognuno: il respiro, il corpo e l’altro. Respirare in una relazione incarnata che orienta e definisce il “cosa sento”, “chi sono” e “cosa voglio” ha ceduto il passo ad un costante stato di apnea e a relazioni virtuali in cui il sentire diventa sempre più instabile ed incerto, può prendere molte forme e allo stesso tempo rischia di non avere né contenimento, né solidità. Tutto ciò ha determinato una crescita esponenziale dei disturbi d’ansia, che sembrano essere diventati la nuova emergenza sanitaria con cui fare i conti.

Alternando momenti teorici ed esperienziali, il seminario propone la lettura del modello estetico, fenomenologico e relazionale dell’Istituto di Gestalt HCC Italy, integrandolo con le ricerche neuroscientifiche, e fornendo strumenti specifici per la gestione dell’ansia.

Tecniche gestaltiche per i disturbi d’ansia e di panico nella pandemia
con Teresa Borino e Margherita Spagnuolo Lobb
durata: 2 ore

Il contributo delle neuroscienze nella clinica dei disturbi d’ansia
con Piero Cavaleri e Barbara Crescimanno
durata: 2 ore

Quando l’ansia diventa trauma
con Margherita Spagnuolo Lobb e Valeria Rubino
durata: 2 ore

Modulo 3 – Psicoterapia con gli adolescenti

La fascia di età che ha subito più di tutte l’impatto delle restrizioni sociali è quella dell’adolescenza. Gli adolescenti hanno dovuto rinunciare a ciò che sta al cuore dello loro crescita, ossia il movimento, il potenziamento corporeo e il rapporto con i gruppi di pari. Tutto ciò aumenta la grande difficoltà già preesistente di emergere con una identità adulta, in una società in cui gli adolescenti trovano poca possibilità di essere riconosciuti nel desiderio di dare un contributo speciale.

Il seminario presenta tre dialoghi sulla clinica degli adolescenti, e include esemplificazioni cliniche e brevi momenti sperienziali.

Adolescenti senza tempo
con Massimo Ammaniti e Margherita Spagnuolo Lobb
durata: 2 ore

I bisogni negati degli adolescenti: sostenere la vitalità
con Fabiola Maggio e Silvia Tosi
durata: 2 ore

Sostenere i legami in adolescenza
con Michele Lipani e Margherita Spagnuolo Lobb
durata: 2 ore

Attestato

Al completamento del corso online viene rilasciato un attestato di frequenza. L’attestato è inoltre valido come recupero per gli allievi della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia (20 ore didattiche) e di altri corsi gestiti dall’Istituto di Gestalt HCC Italy.

Acquisto

E’ possibile acquistare la fruizione del corso online (totale tre moduli, 18 ore) al prezzo di 180 Euro.

Per gli allievi in itinere della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia è previsto un prezzo scontato pari a 160 Euro (per usufruire del prezzo scontato accedere al Portale Allievo prima di aggiungere il corso al carrello).

I contenuti sono visibili per 12 mesi dalla data di attivazione.

E’ possibile acquistare i moduli separatamente al prezzo di 70 Euro (60 Euro per allievi) tramite i seguenti link:
Acquisto modulo 1 – lutto
Acquisto modulo 2 – ansia
Acquisto modulo 3 – adolescenti

Docenti

Massimo Ammaniti Università La Sapienza Roma

Prof. Massimo Ammaniti
Attualmente è considerato uno dei più noti psicanalisti italiani specializzati nell’età evolutiva. E’ docente di Psicopatologia generale e dell’età evolutiva presso l’Università La Sapienza di Roma. E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche. E’ nel Board of Directors della World Association of Infant Mental Health. I suoi studi si sono spesso concentrati sull’analisi dei rapporti che intercorrono tra genitori e figli durante la fase dell’infanzia. Ha inoltre approfondito tematiche quali: i problemi dell’adolescenza, il lavoro del genitore, i ruoli della famiglia nella società moderna.

Teresa Borino psicologa psicoterapeuta Gestalt Palermo

Dott.ssa Teresa Borino
Psicologa, psicoterapeuta della Gestalt. Specializzata inoltre in Medicina Psicosomatica (corso biennale della SIMP) e in riabilitazione equestre (scuola nazionale ANIRE). E’ stata responsabile di numerosi progetti espletati in diverse scuole di Palermo. Ha collaborato con il Servizio di Pneumologia dell’Ospedale “Cervello” di Palermo occupandosi del sostegno psicologico del paziente asmatico. Attualmente svolge attività libero professionale in ambito psicoterapico. E’ didatta presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dell’Istituto di Gestalt HCC Italy, sede di Palermo.

Pietro Andrea Cavaleri psicologo psicoterapeuta Gestalt

Dott. Pietro Andrea Cavaleri
Psicoterapeuta laureato in psicologia e filosofia. E’ stato responsabile dell’UO di psicologia DMI ASP di Caltanissetta, giudice onorario presso il Tribunale dei Minori, consigliere dell’Ordine degli Psicologi della Sicilia, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Caltanissetta, docente a contratto presso la LUMSA e l’Università di Palermo, è docente a contratto presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione Auxilium. È autore e coautore di diversi libri (“La comunicazione come competenza strategica”; “La profondità della superficie”; “Vivere con l’altro”; “Il senso della vita”; “Quando l’amore è un’arte”; “Psicoterapia della Gestalt e neuroscienze”; “Il dono nel tempo della crisi”).

Barbara Crescimanno psicologa psicoterapeuta della Gestalt Palermo

Dott.ssa Barbara Crescimanno
Psicologa, psicoterapeuta, Supervisore Centro Clinico e di Ricerca in Psicoterapia di Palermo. Specializzata negli ambiti della promozione della salute, prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione del disagio psicosociale nonché nell’ambito della formazione di operatori nel settore specifico. Didatta presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dell’Istituto di Gestalt HCC Italy sede di Palermo.

Momcilo Jankovic Pediatra Ematologia Pediatrica

Dott. Momcilo Jankovic
Pediatra ed ematologo. E’ stato dirigente medico di 1° Livello con responsabilità dirigenziali di Day Hospital Ematologico all’Ospedale S. Gerardo di Monza, presso la Clinica Pediatrica dell’Università di Milano-Bicocca dal 1982 al 2016. Già Presidente dell’Associazione Italiana di Ematologia ed Oncologia pediatrica (AIEOP) biennio 2002-2004. Fa parte del Comitato di Bioetica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano dal 2010. Si è sempre occupato e si occupa della cura e lo studio della leucemia infantile raggiungendo percentuali di guarigione intorno all’ottantapercento acquisendo fama internazionale.

Michele Lipani psicologo psicoterapeuta della Gestalt

Dott. Michele Lipani
psicologo, terapeuta cognitivo-comportamentale, ha proseguito la formazione in psicoterapia della Gestalt. Lavora al Servizio di neuropsichiatria infantile dell’Asp 2 di Caltanissetta.
Ha collaborato alla pubblicazione di alcuni articoli e volumi su tematiche alcolcorrelate, e sul disagio psicologico in età evolutiva.
Didatta presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dell’Istituto di Gestalt HCC Italy sede di Palermo. Rientrano nelle sue competenze cliniche le difficoltà della preadolescenza, con particolare attenzione al disagio ansioso-depressivo, rispetto al quale sta elaborando un modello di supporto ai genitori e di intervento in gruppo con gli adolescenti.

Fabiola Maggio psicologa psicoterapeuta della Gestalt

Dott.ssa Fabiola Maggio
Laureata presso l’Università degli Studi di Palermo e specializzata presso l’Istituto di Gestalt HCC Italy, con una tesi sul valore del movimento a supporto dell’evolutiva e della clinica.
Nutre un profondo interesse verso il tema della corporeità e del movimento. Sta svolgendo il training internazionale in Developmental Somatic Psychotherapy a New York con Ruella Frank. È operatore Shiatsu e Trainer di Baby Massage.
Svolge attività clinica privata a Palermo e, in qualità di allieva didatta, fa parte dello staff dell’Istituto di Gestalt HCC Italy di Palermo.

Valeria Rubino psichiatra psicoterapeuta della Gestalt

Dott.ssa Valeria Rubino
Psichiatra e psicoterapeuta, specializzata in psicoterapia della Gestalt, formatasi presso l’Istituto di Gestalt HCC. Ha frequentato il Master quadriennale di secondo livello in psicoterapia cognitiva post razionalista. Ha svolto attività di ricerca presso il gruppo di neuroscienze del Policlinico dell’Università di Bari occupandosi di brain imaging funzionale. Lavora presso il Dipartimento di Salute Mentale della ASP di Siracusa. Per diversi anni si è occupata di riabilitazione in strutture residenziali per pazienti psichiatrici. Collabora in qualità di didatta con l’Istituto di Gestalt HCC Italy presso la sede di Siracusa.

Margherita Spagnuolo Lobb psicologa psicoterapeuta direttore Istituto di Gestalt HCC Italy

Dott.ssa Margherita Spagnuolo Lobb
Psicologa, psicoterapeuta, dirige (dal 1979) l’Istituto di Gestalt HCC. Ha studiato con Isadore From, Erving e Miriam Polster, Daniel Stern. Ha introdotto in Italia le opere e il lavoro clinico dei rappresentanti più significativi della psicoterapia della Gestalt. È Primo Membro Onorario della EuropeanAssociation for Gestalt Therapy (EAGT).
Il 16 agosto 2018, a Toronto, ha ricevuto il Premio alla Carriera dalla AAGT – Association for the Advancement of Gestalt Therapy. International Community. Il 20 ottobre 2018 ha ricevuto a Palermo, dall’Ordine degli Psicologi della Regione Sicilia, un riconoscimento per avere consentito, con il suo lavoro, un avanzamento nel campo della psicologia nazionale e siciliana.

Silvia Tosi psicologa psicoterapeuta Gestalt Milano

Dott.ssa Silvia Tosi
Psicologa, psicoterapeuta della Gestalt, trainer e supervisore (accreditato EAGT). Specializzata in “Developmental Somatic Psychotherapy”, con Ruella Frank, International Program, Centre for Somatic Studies, New York. Docente presso l’Istituto di Gestalt HCC Italy con specificità relativa alla terapia con i bambini, ai processi corporei e alla ricerca. E’ co-coordinatore del Centro Clinico Gestalt di Milano.

Carmen Vazquez Bandin psicologa psicoterapeuta Gestalt Madrid

Dott.ssa Carmen Vazquez Bandin
Psicologa clinica, psicoterapeuta della Gestalt. Fondatrice e Direttrice del Centro de Terapia y Psicología-CTP, Madrid (Spagna), della Scuola di formazione in Terapia della Gestalt del CTP (Madrid e Granada). È didatta e supervisore internazionale, esperta in comunicazione e in processi di lutto, formata tra l’altro in Analisi Transazionale e PNL. È membro del Comitato Scientifico e di Redazione di diverse riviste, come Gestalt Review, Studies in Gestalt Therapy, Figura-Fondo, Quaderni di Gestalt, Cuadernos de Terapia Gestalt.

Per informazioni e assistenza: info@gestalt.it