Il sentire corporeo del terapeuta e la ricerca qualitativa

Seminario di studio internazionale
online, 4-5 febbraio 2022
con 14 crediti ECM

Tutte le scuole di psicoterapia, in particolare negli ultimi anni, sono accomunate dall’esigenza di fare ricerca sia sugli effetti che il lavoro clinico produce sui pazienti, sia su cosa rende possibile il cambiamento.

In alcuni approcci, soprattutto in quelli umanistici, il bisogno di fare ricerca sullo specifico del proprio lavoro sembra contrapporsi alla finalità di instaurare una relazione umana profonda tra terapeuta e paziente. La psicoterapia della Gestalt può offrire un contributo importante alla soluzione di questo problema, grazie alla sua attenzione alla dimensione corporea e alla sua spiccata valorizzazione della curiosità estetica nella relazione terapeutica.

Il seminario si configura come un laboratorio sperimentale sul sentire corporeo del terapeuta e sull’uso che è possibile farne in termini di ricerca in psicoterapia. Si articolerà tra lavori in piccoli gruppi sull’uso dei sensi in ambito clinico e relazioni di esperti della ricerca fenomenologica a livello internazionale.

Destinatari

Il seminario è rivolto a psicologi, medici, psicoterapeuti di tutti gli approcci, allievi delle scuole di specializzazione interessati a sperimentare i principi della psicoterapia della Gestalt, anche in relazione ai temi della ricerca, studenti di psicologia e medicina.

Programma

Venerdì 4 febbraio 2022

Ore 10.00
Presentazione del convegno

Ore 10.15 – 11.00
“Il contributo della psicoterapia della Gestalt alla ricerca qualitativa”
Margherita Spagnuolo Lobb
Psicologa, Psicoterapeuta, Direttore Istituto d Gestalt HCC Italy

Ore 11.00 – 12.30
Lavori in gruppo condotti da didatti e collaboratori dell’Istituto: sperimentazione di simulate o lavori personali con osservazione guidata di elementi di ricerca fenomenologica (Comprendere il movente dell’esperienza del paziente partendo da ciò che è dato ai sensi).

Ore 12.30 – 13.00
Report dei gruppi

Ore 15.00
“Per una ricerca che serva alla clinica”
In collegamento da Valparaiso (Cile): Luisa Castaldi
Docente di Psicologia Clinica presso la Pontificia Università Cattolica di Valparaiso, Direttore del Centro Universitario di Psicologia Clinica, Psicoterapeuta Familiare

Ore 16.00
Lavori in gruppo condotti da didatti e collaboratori dell’Istituto: sperimentazione di simulate o lavori personali con osservazione guidata di elementi di Ricerca Esistenziale Fenomenologica.

Ore 17.00
Introduzione al lavoro di Scott Churchill – Margherita Spagnuolo Lobb

Ore 17.15
“II processo della Ricerca Esistenziale Fenomenologica: risuonare in modo significativo nella vita degli altri”
In collegamento da Dallas, US: Scott Churchill
Docente di Psicologia all’Università di Dallas, già presidente della Società di Psicologia Umanistica (APA divisione 32), direttore della rivista The Humanistic Psychologist, membro del comitato esecutivo della divisione 5 dell’APA per la ricerca quantitativa e qualitativa.

(Traduzione di Stefania Benini, Psicologa, Psicoterapeuta della Gestalt, coordinatore editoriale del Gestalt Therapy Book Series, Routledge)

Ore 18.00 – 18.30
Dibattito e commenti sulla Ricerca Esistenziale Fenomenologica.

Chair: Agostino Rizzotto
Psicologo, psicoterapeuta della Gestalt, dottorato in neuroscienze, Policlinico Ospedaliero Universitario di Catania, Allievo Didatta Istituto di Gestalt HCC Italy

Sabato 5 febbraio 2022

Ore 9.00
Presentazione della seconda giornata

“Creare un percorso sostenibile per la ricerca sulla reciprocità in psicoterapia”
In collegamento da Hangzhou (Cina): Annette Hillers-Chen
Docente presso la Zhejiang University (China), psicoterapeuta della Gestalt (Institute for Integrative Gestalt Therapy, Wuerzburg, Germania).

(Traduzione di Stefania Benini)

Ore 10.00
Dibattito e assegnazione dell’indagine fenomenologica per i sottogruppi

Ore 10.15
Lavori in gruppo condotti da didatti e collaboratori dell’Istituto: sperimentazione di simulate e/o lavori personali con osservazione guidata della reciprocità della “danza” tra terapeuta e paziente

Ore 11.45
Report dei gruppi

Ore 12.15 – 13.00
Psicopatologia della situazione: per un paradigma clinico di campo
Presentazione del libro “Psicopatologia della situazione. La psicoterapia della Gestalt nei campi clinici delle relazioni umane
Pietro A. Cavaleri e Margherita Spagnuolo Lobb

Ore 15.00
“Form and Possibility:  Aesthetic Process in Gestalt Therapy”
In collegamento dal New York (USA): Michael Vincent Miller (pagina del relatore)
Presidente del New York Institute for Gestalt Therapy

(Traduzione di Stefania Benini)

Ore 16.00
Lavori in gruppo condotti da didatti e collaboratori dell’Istituto: sperimentazione in simulate o lavori personali con osservazione guidata di elementi di ricerca fenomenologica (stare nel campo)

Ore 17.00
Tavola rotonda: Il campo organismo/ambiente e il campo fenomenologico.
Quale clinica e quale ricerca della relazionalità?

Testimonianze di ricercatori e clinici della Gestalt

Ore 17.30
Chiusura del seminario

Chair: Rachele Sartorio
Psicologa, psicoterapeuta della Gestalt, dottorato in neuroscienze, Allieva Didatta Istituto di Gestalt HCC Italy, docente a contratto Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Palermo. Psicologo clinico presso l’UO di Psichiatria dell’AOUP “P. Giaccone” di Palermo.

Piattaforma e accesso alle registrazioni

L’evento si svolgerà tramite la piattaforma dell’Istituto di Gestalt HCC Italy con tecnologia Zoom.

Per coloro che dovessero assentarsi ad è possibile visualizzare le registrazioni. Al fine di ottenere i crediti ECM è necessaria, per legge, la presenza ad almeno il 90% del corso in diretta.

Attestato e crediti ECM

Verrà rilasciato un attestato di frequenza a tutti gli iscritti.
A chi ne farà richiesta in fase d’iscrizione sarà inoltre rilasciato un attestato con 14 crediti ECM per diverse professioni sanitarie.

Costo

Se sei allievo della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dell’Istituto di Gestalt HCC Italy la partecipazione è gratuita (iscriviti compilando questa scheda).

Se sei neolaureato o studente universitario dei corsi di laurea triennale e specialistica in psicologia e medicina, l’evento è gratuito fino ad esaurimento posti (iscriviti compilando questa scheda).

Per tutte le altre categorie:
Dopo il 5 gennaio  2022
120,00 Euro crediti ECM inclusi.

Per assistenza contattaci su: info@gestalt.it