Collezione Quaderni di Gestalt 1985-2005


Mission

Quaderni di Gestalt è dal 1985 la rivista italiana di psicoterapia della Gestalt. Ha dato voce al dialogo costante che questa scuola ha attuato con la comunità psicoterapica italiana ed internazionale, nonché all’evoluzione di modelli teorici e clinici originali, tradotti poi all’estero. Caratterizzata sin dalla fondazione dallo spirito di una comunità di apprendimento/insegnamento, la Rivista inizia dal 2009 una nuova collaborazione scientifica con le scuole italiane di psicoterapia della Gestalt, cogliendo un segno ed una necessità dei tempi.

Basata sui valori estetici come etica delle relazioni di cura e sui processi di adattamento creativo come principio di sanità, la Rivista ha l’obiettivo di mantenere la scienza vicina alla vita, la ricerca vicina ai problemi clinici. E’ rivolta a psicoterapeuti e a professionisti delle relazioni di aiuto.

Redazione

Direzione

Direttore: Margherita Spagnuolo Lobb
Direttore responsabile: Giuseppe Sampognaro

Com. Scientifico

Massimo Ammaniti, Eugenio Borgna, Angela Maria Di Vita, Elisabeth Fivaz-Depeursinge, Ruella Frank, Umberto Galimberti, Vittorio Gallese, Paolo Migone, Donna Orange, Erving Polster, Jean Marie Robine, Daniel Stern (†), Carmen Vázquez Bandín, Gordon Wheeler

Redazione

Coordinamento di Redazione: Teresa Borino
Comitato di Redazione: Antonio Cascio, Pietro A. Cavaleri, Betti Conte, Giuseppe Iaculo, Salvo Libranti, Albino Macaluso, Sebastiano Messina, Maria Mione.
Assistente alla Redazione: Marilena Senatore
Editing: Maria Angela Corriero, Piera Corriero, Guido Mazzucco, Annalisa Molfese
Testi in inglese: Dan Bloom
Grafica eventi: Laura Lobb

Rubriche

Rubrica “Gestalt in azione”: Paola Zarini
Rubrica “Studi e modelli applicativi”: Aluette Merenda
Rubrica “Storia e identità”: Bernd Bocian
Rubrica “Recensioni”: Dan Bloom, Gianni Francesetti

Abbonamenti

Scopri tutte le modalità di pagamento in questa pagina oppure acquista con il seguente bottone

aggiungi al carrello

Articoli in evidenza

Condividi