Il linguaggio segreto dell’intimità – Robert G. Lee


il-linguaggio-segreto-dell-intimita-robert-lee

Il linguaggio segreto dell’intimità

Un modello gestaltico per liberare il potere nascosto nelle relazioni di coppia

Robert G. Lee

Quarta di copertina

“La psicoterapia della Gestalt offre un approccio nuovo ai problemi di coppia, che non è né analitico né sistemico: è fenomenologico-relazionale. Questo libro rappresenta un compendio sintetico dei principali approcci gestaltici contemporanei sulla coppia”. M. Spagnuolo Lobb, dalla Presentazione al lettore italiano.  

“Le coppie hanno sempre occupato un posto speciale nel mio cuore. Detto in modo più generale, credo nelle coppie. Quando i rapporti di coppia funzionano, le persone ne traggono un potere individuale dalle molte sfaccettature, che permea le loro vite e letteralmente le mantiene energicamente vitali ed in salute”. R. Lee, dalla Prefazione.

Acquista

Prezzo scontato 23,00 €

aggiungi al carrello

Contenuti

Margherita Spagnolo Lobb, Presentazione al lettore italiano
Robert G. Lee, Prefazione
Bibliografia
Ringraziamenti
Gli Autori
Robert G. Lee, Il linguaggio segreto dell’intimità
Nota dell’autore
Introduzione
Vergogna e appartenenza
Gli attacchi di vergogna
Ciclo della vergogna nella coppia
Sostegno e dimostrazioni
Bibliografia
Altri saggi
Nota del curatore
Margherita Spagnolo Lobb, Essere al confine di contatto con l’altro: la sfida di ogni coppia
Il contributo della psicoterapia della Gestalt: la vita di coppia come eccitazione e crescita al confine di contatto
Tre dimensioni esperienziali della capacità della coppia di vedere e accogliere l’altro Credere nell’adattamento creativo come fattore di “normalità” della coppia Conclusione
Bibliografia
Nota del curatore
Marina Ayo Balandrazo ed Enrique Mercadillo Madero, Il lavoro gestaltico con le coppie in Messico
La psicoterapia della Gestalt e le coppie in Messico
Modello di lavoro
Considerazioni finali
Bibliografia
Nota del curatore
Barbara J. Lynch e J. Edward Lynch, La complessità dell’essere intimi: una lettura
I fattori dell’intimità
Sommario e conclusioni
Bibliografia
Nota del curatore
Brian O’Neill, Jenny O’Neilll, La vita segreta di noi
La teoria del campo della coppia
La coppia come unità
La vita spirituale della coppia come unità
Il modo in cui i nostri principi teorici informano la nostra pratica
Quando una coppia litiga
L’arte della terapia
La storia di Noi è la somma di Noi
Bibliografia
Nota del curatore
Frank- M. Staemmler, Costruzione condivise: l’oggetto della psicoterapia della Gestalt, con specifici esempi di incomprensioni di genere sull’intimità
Su che cosa lavorare?
Ragazze inglesi e ragazzi americani
Sesso finalizzato all’intimità o intimità finalizzata al sesso?
Problemi
Responsabilità
Complicazioni
Sistemi individuali di attribuzione di significato
Progressi
Interpretazioni condivise

Sommario
Bibliografia Robert G. Lee
Postfazione
Appendice

Robert G. Lee, PhD, psicoterapeuta a Cambridge, Massachussets, Usa, ha scritto estesamente sulla vergogna e l’appartenenza come regolatori del campo relazionale. È co-curatore di The Voice of Shame: Silence and Connection in Psychotherapy (Jossey-Bass, 1996) e di The Value of Connection: A Relational Approach to Ethics (Gestalt Press\The Analytic Press). È co-direttore della Gestalt Press, docente del Gestalt Institute di Cleveland e docente invitato di molti programmi di training in vari paesi, in Italia insegna presso la Scuola di Specializzazione dell’Istituto di Gestalt HCC Italy.

Empty tab. Edit page to add content here.
Condividi