La compassione nella relazione terapeutica


Donna Orange

La compassione nella relazione terapeutica

Psicoterapia della Gestalt in dialogo

Seminario internazionale con Donna Orange

02/02/2018 - 03/02/2018, Mondello, Palermo
10:00 - 18:00


Che ruolo ha la compassione nella relazione di cura? A cosa serve patire-con il paziente? La tecnica può avere valore se non è  accompagnata da un sentimento di compassione del terapeuta?

Sono interrogativi che puntualmente riemergono nel corso della nostra pratica clinica, alle prese con pazienti in preda a disturbi d’ansia, desensibilizzati, depressi, o talvolta abusanti e violenti, con cui è difficile sentirsi compassionevoli. Quanto il terapeuta può incidere e prendersi carico di un patire globale, fatto di massive ingiustizie sociali, di danni irreversibili all’ecosistema del pianeta, di diffusi comportamenti egoistici e incuranti del prossimo?

La psicoterapia della Gestalt, portatrice dei valori della fenomenologia e dell’estetica delle relazioni di cura, propone una riflessione sul tema della compassione, grazie alla presenza di una delle più prestigiose esponenti della psicoanalisi relazionale: Donna Orange, una studiosa di fama internazionale  che da alcuni anni ha dato vita alla “svolta etica” in psicoterapia.

La Scuola di Specializzazione in psicoterapia della Gestalt apre un dialogo tra psicoterapeuti, aperto a tutti coloro che vogliono approfondire le relazioni di cura lasciandosi sfidare non solo  dalla sofferenza vissuta in terapia, ma anche dai macro-cambiamenti (sociali, climatici e politici) del nostro tempo.

Donna Orange Ph.D.

Donna Orange Ph.D.

Donna Orange, Ph.D.
Institute for the Psychoanalytic Study of Subjectivity, New York, USA. Laureata in filosofia, psicologia clinica e psicoanalisi, la prof.ssa Donna Orange insegna nei corsi di post-dottorato della New York University, presso l’IPSS (Institute for the Psychoanalytic Study of Subjectivity, New York); in Italia, presso l’ISIPSé di Roma e Milano, presso cui è anche supervisore, e presso l’Istituto di Gestalt HCC Italy.
È co-autrice dei libri Worlds of Experience (2002), e Working Intersubjectively (1997; traduz. Italiana Intersoggettività e lavoro clinico. Il contestualismo nella pratica psicoanalitica,Cortina, 1999). Ha scritto inoltre Emotional Understanding (1997), Thinking for Clinicians (2010), The Suffering Stranger: Hermeneutics for Everyday Clinical Practice (2011), Nourishing the Inner Life of Clinicians and Humanitarians: The Ethical Turn in Psychoanalysis (2016), and Climate Justice, Psychoanalysis, and Radical Ethics (2017).
E’ in dialogo con gli psicoterapeuti della Gestalt dell’Istituto di New York, collabora con la rivista Quaderni di Gestalt.

Destinatari
Il Convegno è rivolto a psicologi, medici, psicoterapeuti di tutti gli approcci, studenti di psicologia e medicina, insegnanti, assistenti sociali e a tutti i professionisti delle relazioni di cura.

Programma
Venerdì 2 febbraio 2018, ore 10.00 – 18.00
La compassione in psicoterapia

ore 10.00
Benvenuto del Direttore e introduzione al Seminario

ore 10.20
Saluto del Presidente dell’Ordine degli Psicologi, Dott. Fulvio Giardina

ore 10.30
Lezione di Donna Orange
Institute for the Psychoanalytic Study of Subjectivity, New York, USA
Per chi suona la campana: la compassione
in psicoterapia

ore 11.30
Margherita Spagnuolo Lobb
Direttore dell’Istituto di Gestalt HCC Italy
Il permesso di fare passi coraggiosi insieme. La prospettiva gestaltica sulla compassione.

ore 12.00
Daniele La Barbera
Prof. Ordinario., Dir. U.O.C. di Psichiatria Policlinico Univ Palermo
La relazione terapeutica come laboratorio spirituale

ore 12.30
Pietro A. Cavaleri
Didatta dell’Istituto di Gestalt HCC Italy
Riconoscimento e responsabilità nella relazione psicoterapeutica

ore 13.00 Dibattito

ore 15.00 Dimostrazioni cliniche e momenti esperienziali con Donna Orange, Margherita Spagnuolo Lobb

ore 17.00 Tavola rotonda e dibattito con i relatori

Sabato 3 febbraio 2018, ore 10.00 – 18.00
Compassione terapeutica e società

ore 10.00
Lezione di Donna Orange
Giustizia sul clima e compassione etica Climate justice and ethical compassion

ore 10.45
Margherita Spagnuolo Lobb
ll valore della compassione come superamento dell’egotismo: dal micro al macro.

ore 11.45
Barbara Crescimanno
Didatta dell’Istituto di Gestalt HCC Italy
La compassione e la consapevolezza: le pratiche del terapeuta della Gestalt (mindfulness, self-compassion e psicoterapia della gestalt)

ore 12.15
Giuseppe Sampognaro
Didatta dell’Istituto di Gestalt HCC Italy
Il ruolo del terapeuta nel tempo della frammentazione

ore 12.45 Dibattito

Ore 15.00 Dimostrazioni cliniche momenti esperienziali con Donna Orange, Margherita Spagnuolo Lobb

ore 17.00 Tavola rotonda con i relatori
Chair: Salvo Libranti
Didatta dell’Istituto di Gestalt HCC Italy

Scarica locandina dell’evento

Attestato e crediti ECM
Verrà rilasciato un attestato di frequenza a tutti gli iscritti.
A chi ne farà richiesta in fase d’iscrizione sarà rilasciato un attestato con n. 12 crediti ECM per diverse professioni sanitarie.
L’Ordine degli Assistenti Sociali della regione Sicilia ha accreditato l’evento con n. 6 crediti formativi per Assistenti Sociali.

Costo
Entro il 15 dicembre 2017: € 170
Per allievi e didatti dell’Istituto: € 100
Per ex-allievi e soci SIPG: € 140

Per n.20 neolaureati e studenti universitari dei corsi di laurea triennale e specialistica in psicologia e medicina l’evento è gratuito fino ad esaurimento posti.

Dopo il 15 dicembre 2017: € 190 per tutte le categorie.

Luogo
Mondello Palace Hotel

Iscrizioni

Invia richiesta di iscrizione all’evento o richiedi informazioni tramite questo link




Ti potrebbe interessare anche

Condividi