La psicoterapia della Gestalt al passo coi tempi. Dialogo clinico con Dan Bloom (NY, USA)


La psicoterapia della Gestalt al passo coi tempi. Si può far crescere solo ciò che si ama. Dan Bloom New York USA

La psicoterapia della Gestalt al passo coi tempi

Si può far crescere solo ciò che si ama

Dialogo clinico con Dan Bloom (NY, USA)

01/02/2019 - 02/02/2019, Mondello, Palermo
10:00 - 18:00


dan_j_bloom_new_york_institute_for_gestalt_therapy

Daniel J. Bloom, New York (USA)

La teoria contenuta nel testo Gestalt Therapy è tanto geniale quanto poco sviluppata rispetto alle sue potenzialità. Il testo rimase per anni non sviluppato, per motivi diversi.
Il vuoto di sviluppo teorico della psicoterapia della Gestalt ha creato non pochi problemi. Da una parte ha fatto si che molti lo riempissero con altre teorie, dall’altra non ha consentito una evoluzione strutturata.
Il seminario affronterà, in modo teorico ed esperienziale, i nodi più ostici della
teoria della psicoterapia della Gestalt, per destrutturare e riconfigurare i contenuti del testo alla luce della clinica dei nostri giorni.

Dan Bloom, un decano ed ex presidente del NYIGT, formato con L. Perls, I. From e R. Kitzler, è uno dei conoscitori più profondi del testo, ma anche di quelle che furono le radici culturali che ne costituirono la forza creativa.

I didatti dell’Istituto di Gestalt HCC Italy offriranno ai partecipanti un luogo dialogico ed esperienziale per una critica costruttiva sui concetti fondamentali, per migliorarne la didattica e la fruizione clinica.

Destinatari
Il seminario è rivolto a psicologi, medici, psicoterapeuti di tutti gli approcci.
Per n. 20 neolaureati e studenti universitari dei corsi di laurea triennale e specialistica in psicologia e medicina l’evento è gratuito fino ad esaurimento posti.

Programma
Venerdì, 1 Febbraio 2019
Ore 10.00
Margherita Spagnuolo Lobb
Aprire la psicoterapia della Gestalt al mondo contemporaneo
l’attenzione agli sfondi percettivi del sé e il concetto di campo

Ore 10.30
Albino Macaluso
Il sé di Paul Goodman e il sé di Isadore From: esistono differenze?
Diverse modalità di condurre un lavoro gestaltico

Ore 11.00
Dan Bloom
La teoria del sé nella psicoterapia della Gestalt di oggi

Ore 12.00 Elaborazione di domande in gruppi

Ore 12.30 Per una comunità di insegnamento/apprendimento: Domande e risposte in plenaria

Ore 15.00 Situazioni cliniche condotte e commentate da Dan Bloom e Margherita Spagnuolo Lobb

Ore 15.45 Commenti condivisi dei didatti e dei partecipanti sulle scelte e la presenza terapeutica, e collegamenti con la teoria emersa al mattino

Ore 16.45 Laboratori didattici in piccoli gruppi: Lavori personali o supervisioni condotti da un didatta dell’Istituto e commentati da un altro didatta, alla luce degli approfondimenti teorici illustrati al mattino.
Didatti coinvolti: Rosanna Biasi, Teresa Borino, Barbara Buonomo, Betti Conte, Barbara Crescimanno, Roberta La Rosa, Salvo Libranti, Teresa Maggio, Susanna Marotta, Gina Merlo, Sebastiano Messina, Maria Mione, Giuseppe Mirone, Elisa Profeta, Silvia Tinaglia, Paola Vianello

Ore 17.45 – 18.30 Dibattito tra partecipanti e relatori

Sabato, 2 Febbraio 2019
Ore 9.30
Valeria Rubino
Percezione, consapevolezza e coscienza in psicoterapia della Gestalt

Ore 10.00
Giuseppe Sampognaro
Fedeltà o tradimento? Il paradosso dell’adattamento creativo

Ore 10.30
Dan Bloom
Il processo di contatto che emerge dalla spontaneità del campo quale concetto di patologia in psicoterapia della Gestalt?

Ore 11.30
Pietro A. Cavaleri
Neuroscienze e psicopatologia gestaltica

Ore 12.00 Elaborazione di domande in gruppi

Ore 12.30 Per una comunità di insegnamento/apprendimento: Domande e risposte in plenaria

Ore 14.30 Situazioni cliniche condotte e commentate da Dan Bloom e Margherita Spagnuolo Lobb

Ore 15.15 Commenti condivisi dei didatti e dei partecipanti sulle scelte e la presenza terapeutica

Ore 16.15 Laboratori didattici in piccoli gruppi: Lavori personali o supervisioni condotti da un didatta dell’Istituto e commentati da un altro didatta, alla luce degli approfondimenti teorici illustrati al mattino

Ore 17.15 – 18.00 Dibattito e chiusura del convegno

Scarica la locandina dell’evento

Relatori
Dan Bloom: JD, LCSW, vive e lavora a New York. E’ curatore di libri, autore, supervisore clinico, docente di psicoterapia.
E’ stato formato da Laura Perls, Isadore From, Richard Kitzler e Patrick Kelley nel New York Institute for Gestalt
Therapy. E’ Past President del New York Institute for Gestalt Therapy e della AAGT (Associazione per
l’Avanzamento della Gestalt Therapy), una community internazionale.
Pietro A. Cavaleri: Psicologo, Psicoterapeuta, Didatta Istituto di Gestalt HCC Italy
Albino Macaluso: Psicologo, Psicoterapeuta, Didatta Istituto di Gestalt HCC Italy
Valeria Rubino: Psichiatra, Psicoterapeuta, Didatta Istituto di Gestalt HCC Italy
Giuseppe Sampognaro: Psicologo, Psicoterapeuta, Didatta Istituto di Gestalt HCC Italy, NPI Siracusa (ASP)
Margherita Spagnuolo Lobb: Psicologa, Psicoterapeuta, Direttore Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Istituto di Gestalt HCC Italy

Attestato e crediti ECM
Verrà rilasciato un attestato di frequenza a tutti gli iscritti.
A chi ne farà richiesta in fase d’iscrizione sarà rilasciato un attestato con n. 10,5 crediti ECM per diverse professioni sanitarie.

Costo
Entro il 15 Dicembre 2018: € 100
Per allievi, ex- allievi, didatti dell’Istituto e soci SIPG: € 80
Per n. 20 neolaureati e studenti universitari dei corsi di laurea triennale e specialistica in psicologia e medicina l’evento è gratuito fino ad esaurimento posti.
Dopo il 15 Dicembre 2018: € 130 per tutte le categorie

Luogo
Mondello Palace Hotel

Richiedi informazioni

Scrivi il testo della tua richiesta tramite questo link

Iscrizioni

Invia richiesta di iscrizione all’evento tramite questo link




Ti potrebbe interessare anche

Condividi