Consapevolezza e relazione. L’epistemologia della psicoterapia della gestalt

Palermo, 19 giugno 2020, ore 15.00-19.00

con Gina Merlo, Albino Macaluso e Margherita Spagnuolo Lobb

Destinatari degli Open Day
Le lezioni sono riservate a studenti di psicologia e medicina, psicologi e medici neolaureati, in formazione o già inseriti in contesti lavorativi, interessati a conoscere il modello didattico e metodologico della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia.

Gli incontri saranno occasione di scambio e di conoscenza per chi è interessato al modello gestaltico e vuole orientarsi nella ricerca di un percorso formativo e/o di specializzazione. Per maggiori informazioni sul percorso formativo, visita la pagina ufficiale della Scuola di Psicoterapia

Contenuti del seminario
La psicoterapia della Gestalt afferma il primato della relazione rispetto al mondo interno dell’individuo. Il sé sussiste solo nel contatto tra organismo e ambiente. L’esperienza soggettiva si dà solo all’interno di una relazione. In quest’ottica la chiave del cambiamento terapeutico diventa la nuova consapevolezza che si genera nell’incontro tra terapeuta e paziente nel momento presente.

Oggi il modo di stare in relazione è diventato “liquido” e rischia di non essere più in grado di soddisfare bisogni psicologici fondamentali. L’approccio fenomenologico e relazionale della psicoterapia della Gestalt risponde al bisogno emergente nella nostra società di cura della qualità dello stare-con-l’altro.

Docenti del seminario
Margherita Spagnuolo Lobb, psicologa, psicoterapeuta, Direttore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt dell’Istituto di Gestalt HCC Italy.
Albino Mercurio Macaluso, psicologo, psicoterapeuta
Gina Merlo, psicologa, psicoterapeuta

Costo
Il seminario è gratuito

Attestato
Alla fine di ogni seminario verrà rilasciato per email l’attestato di partecipazione

Luogo
Istituto di Gestalt HCC Italy, Via Lincoln 19, Palermo Google maps

Richiedi informazioni

Iscrizioni