Gblog Gestaltpedia logo facebook istituto logo twitter istituto logo youtube Istituto logo google plus Istituto logo linkedin istituto
La prima scuola di psicoterapia della Gestalt in Italia dal 1979
Direttore: Margherita Spagnuolo Lobb
 

Introduzione alla Scuola di Psicoterapia

Finalità e Obiettivi del Corso

La Scuola di Specializzazione in Psicoterapia abilita psicologi e medici all’esercizio della professione di psicoterapeuta, secondo l’art. 3 della Legge 56/89.

L’Istituto attua un modello formativo che integra la competenza professionale specifica con il processo di crescita personale e di gruppo. Sono obiettivi prioritari del percorso formativo:

  • Dare strumenti fenomenologico-relazionali di lettura e di intervento per il disagio psichico, in vari setting: individuale, di coppia, di famiglia e di gruppo;
  • Fornire una competenza diagnostica e psicopatologica per tutta la gamma dei disturbi psichici, da quelli “evolutivi” ai disturbi gravi;
  • Fornire un modello esperienziale di intervento sui processi relazionali in gruppo;
  • Sviluppo creativo delle risorse personali

La Qualità dell’Istituto dal 1979

  • La prima Scuola di psicoterapia della Gestalt in Italia
  • Una comunità di insegnamento/apprendimento internazionale con esperienza didattica almeno ventennale
  • Seminari con i più rilevanti esponenti internazionali della psicoterapia
  • Ricerca scientifica
  • Rivista Quaderni di Gestalt, dal 1985

Servizi per gli studenti

  • Possibilità di avviamento alla professione presso il Centro Clinico
  • Borse di studio per studenti
  • Piattaforma e-learning per la consultazione di testi
  • Servizi esclusivi tramite portale allievo (visualizzazione assenze effettuate e prenotazione recuperi online, prenotazione consultazione tesi)
  • Abbonamento gratuito alla rivista Quaderni di Gestalt

Entra a far parte di un network internazionale

L'Istituto ha annoverato tra i suoi docenti, dalla nascita, gli esponenti internazionali più significativi della psicoterapia della Gestalt (Isadore From, i coniugi Polster, Joseph Zinker, i coniugi Nevis, e altri). Il programma di specializzazione attualmente include tra i docenti: Daan van Baalen, Dan Bloom, Michael Clemens, Ken Evans, Elisabeth Fivaz-Deupersinge, Ruella Frank, Carl Hodges, Lynne Jacobs, Robert Lee, Jean Marie Robine, Harm Siemens, Frank Staemmler, Daniel Stern, Carmen Vazquez Bandin, e altri.

L'istituto di Gestalt HCC Italy ha in attivo collaborazioni scientifiche e didattiche internazionali con vari istituti di formazione e di ricerca (vedi sezione chi siamo):

  • Collaborazioni scientifiche e didattiche e possibilità di stage con gli istituti internazionali con cui intrattiene scambi
  • Un programma di ricerca con il Dipartimento di Educazione e Psicologia dell'Università degli Studi di Mosca

Convegni scientifici in calendario per l'A.A. 2013/2014

  • convegno con il prof. Umberto Galimberti su Tragedie Greche e psicoterapia della Gestalt a Siracusa, in occasione delle Rappresentazioni Classiche al Teatro Greco (6-7 giugno 2014, Siracusa)
  • seminario con Ruella Frank (maggio 2014, Milano)
  • seminario con Donna Orange (settembre 2014, Milano)
  • seminario con Jean Marie Robine (ottobre 2014, Palermo)
  • convegno con Antonio Damasio, Vittorio Gallese, Eugenio Borgna (ottobre 2014, Riva del Garda)

Pubblicazioni scientifiche

La Scuola di Specializzazione mantiene lo scambio tra le scuole di psicoterapia sia italiane che estere, nonché un’elaborazione costante tra i didatti e con gli allievi. I risultati di tale scambio costituiscono l’anima delle pubblicazioni scientifiche dell’Istituto:
La rivista italiana Quaderni di Gestalt (a cui partecipano anche altre scuole italiane, gratuita per gli allievi)
La collana italiana di Psicoterapia della Gestalt, casa editrice Franco Angeli
La collana internazionale in lingua inglese Gestalt Psychotherapy, casa editrice FrancoAngeli
visita la pagina dedicata alle pubblicazioni