Gblog Gestaltpedia logo facebook istituto logo twitter istituto logo youtube Istituto logo google plus Istituto logo linkedin istituto
La prima scuola di psicoterapia della Gestalt in Italia dal 1979
Direttore: Margherita Spagnuolo Lobb
 

Perché iscriversi a questa Scuola: la Scelta

Fedele ai principi della psicoterapia della Gestalt, la Scuola intende sostenere le risorse uniche e creative dell’allievo, formandolo alla gestione dei processi relazionali con il paziente, sia esso individuo, coppia, famiglia o gruppo. Il programma formativo si fonda inoltre sul confronto con gli sviluppi contemporanei della psicoterapia e delle discipline contigue, e sulla ricerca clinica, garanzia di attendibilità del lavoro psicoterapico.

Margherita Spagnuolo Lobb


La qualità scientifica della Scuola

Composta da un corpo docente di esperienza trentennale, la Scuola costituisce, assieme al Direttore, una comunità di insegnamento/apprendimento in continua evoluzione.
Ogni docente contribuisce con la propria individualità creativa alla complessità armonica dell’offerta formativa.

La Scuola ha prodotto pubblicazioni scientifiche, oggi note anche all’estero, scaturite dai contatti internazionali, dalla ricerca, dallo studio e dagli approfondimenti teorico-scientifici con gli esponenti più rilevanti delle scienze contemporanee. Quaderni di Gestalt, dal 1985 la rivista italiana di psicoterapia della Gestalt, la Collana italiana di Psicoterapia della Gestalt (casa editrice Franco Angeli) e la collana in lingua inglese, raccolgono gli studi del direttore e dei didatti dell’Istituto.
La Scuola offre un confronto diretto con i grandi maestri della Psicoterapia e della ricerca. Ogni anno a Siracusa, durante il periodo delle rappresentazioni classiche al Teatro Greco, si svolge un convegno caratterizzato dal dialogo e dal confronto con illustri didatti di fama internazionale: Daniel Stern, Vittorio Gallese, Umberto Galimberti, Erving Polster, Robert Lee, sono solo alcuni degli ospiti che hanno partecipato a convegni presso l’Istituto recentemente (visita il blog degli eventi).

Inoltre i convegni dell’Istituto hanno visto la partecipazione di Ruella Frank (Milano), Donna Orange (Milano), Vittorio Cigoli (Palermo), Jean Marie Robine (Palermo), Antonio Damasio, Vittorio Gallese, Eugenio Borgna (Riva del Garda), Carmen Vazquez Bandin (Milano) e altri.
Nelle sue tre sedi, la Scuola organizza tutti gli anni seminari professionalizzanti di particolare interesse anche per gli psicoterapeuti già specializzati.
Tra i didatti che hanno insegnato in questi seminari a Palermo ricordiamo Erving Polster (video del seminario), Massimo Ammaniti (che ha presentato l’intervista per i disturbi di personalità in adolescenza, per due edizioni nel 2012), Vittorio Gallese (convegno sull’empatia incarnata); A Siracusa Carmen Vazquez Bandin (con il seminario sul lutto); A Milano Elisabeth Fivaz-Depeursinge (con il seminario sul triangolo primario).
Il programma didattico si svolge in seminari mensili (un week end al mese). Inoltre, la Scuola garantisce strumenti per una formazione integrata, attraverso una piattaforma e-learning, che mette a disposizione video e materiale didattico e bibliografico.
Inoltre, per semplificare le procedure amministrative è disponibile un portale per il monitoraggio delle assenze e la prenotazione dei recuperi.

A conclusione degli studi presso l’Istituto lo studente potrà cimentarsi nella pratica professionale negli ambulatori di “psicoterapia sostenibile”. Presso queste strutture il giovane psicoterapeuta può trovare possibilità di inserimento immediato nella pratica professionale, supervisionato da didatti della scuola e in un contesto di clinica e di ricerca che garantisce all’utente serietà professionale e aggiornamento scientifico.

La Scuola cura in modo particolare i tirocini degli allievi attraverso speciali convenzioni con enti pubblici e privati.
I corsi brevi: per arricchire il proprio sapere

Per venire incontro alle esigenze di acquisire una competenza professionale spendibile nell’immediato, l’Istituto offre, oltre al percorso quadriennale di Psicoterapia, e indipendentemente da esso, corsi brevi professionalizzanti, finalizzati ad acquisire strumenti della professione psicologica che possono consentire di lavorare anche se non si è ancora psicoterapeuti.

- Corso per Trainers di Psicoprofilassi al Parto secondo il metodo Spagnuolo Lobb.
- Corso di Training Autogeno - fondamentale per il trattamento dei disturbi psicosomatici.
- Master di Psicologia Giuridica - l’assegnazione del ruolo di CTU o CTP dai tribunali civili e penali costituisce oggi una possibilità lavorativa concreta.
- Master di Psicodiagnostica - per acquisire competenze relative alla somministrazione ed interpretazione dei più diffusi reattivi psicologici in vari ambiti, da quello clinico a quello giuridico peritale, riabilitativo, scolastico, del lavoro e organizzativo.
- Master Universitario di II livello (Università Cattolica) su Fenomenologia delle relazioni intime e della violenza modelli di intervento sui legami di coppia e genitoriali - per preparare professionisti di eccellenza nell'area delle violenze e degli abusi, nelle varie fasi del ciclo vitale della coppia e della famiglia.
- Master su Psicopatologia Gestaltica e Fenomenologica - per sviluppare una competenza relazionale specifica nel contatto con la sofferenza psicopatologica
- Corso di consulenza aziendale gestaltica - il mondo delle aziende evidenzia il bisogno di aiuto psicologico per le relazioni umane al suo interno: l’Istituto ha creato un modello di consulenza aziendale molto apprezzato dalle stesse aziende.
- Master in Comunicazione e Competenze Relazionali, per chi vuole migliorare le proprie capacità di relazionarsi con gli altri. Gli psicologi e i medici potranno avere il diploma di Counsellor a completamento del master, e iniziare a svolgere consulenza psicologica (propedeutica all’iscrizione alla Scuola).


Partecipa ai seminari gratuiti del ciclo "In contatto...con la Gestalt" per conoscere il modello

Ottieni maggiori informazioni sulle iscrizioni alla Scuola